Crea sito

Loris Cavallari

 ESCAPE='HTML'

Discendente da una famiglia d’artisti, Loris Cavallari nasce a Bolzano nel 1961. Si diploma geometra nel 1980. Nel 1982 frequenta corsi di grafica e disegno presso l’Associazione degli Artisti di Bolzano. Dopo una prima fase da autodidatta iniziata nel 1984 in cui sperimenta diverse tecniche e diversi materiali, nel 1985 inizia ad apprendere dall’artista Eliana Ferrari la tecnica dell’assemblaggio di vetrate con la quale nel 1989 realizza due vetrate per il monastero del “Divin Lavoratore” di Modena. Dal 1988 frequenta l’atelier dell’artista May Hofer sotto la cui guida si perfeziona e da cui apprende la tecnica dello smalto a fuoco su rame e retinato. (May Ottawa Hofer, moglie dell’artista Anton Hofer, artista polacca, bolzanina d’adozione nata a Chybi, presso Cracovia, l’8 settembre 1896 diplomata all’Accademia per le Arti Applicate di Vienna.) Nel 1992 gli viene commissionata la realizzazione di un fregio a smalto per il battistero della chiesa San Pio X di Bolzano. Nel 1992 la sua prima mostra pittorica personale nella sala capitolare del chiostro dei Domenicani a Bolzano, da allora ha esposto in numerose città italiane ed europee. Sposato e padre di tre figli, Loris Cavallari vive e lavora a Bolzano.

 ESCAPE='HTML'